Inter, Ranocchia porta Acerbi

18 Giugno 2016

Operazione rinnovamento. 
 
L'Inter di Roberto Mancini, fresca di passaggio di proprietà ai cinesi del Suning Group, inizia la propria fase di cambiamento. Dopo i colpi Erkin e Banega, i nerazzurri si muovono ancora in difesa.
 
Il nome nuovo, ormai ad un passo dall'approdo in nerazzurro secondo quanto riferisce 'La Gazzetta dello Sport', è quello di Francesco Acerbi che prenderà il posto di Andrea Ranocchia, destinato a trasferirsi in Emilia per rinforzare la squadra di Di Francesco in vista della prossima Europa League. 
 
Lo scoglio più grande è quello relativo all'ingaggio dell'ex capitano interista, di molto superiore rispetto al tetto ingaggi del club neroverde che dovrebbe quindi spalmare il contratto dell'ex Bari fino al 2020. Acerbi, che attualmente guadagna 900mila euro a stagione, ha chiesto 1,5 milioni all’anno per trasferirsi alla corte di Roberto Mancini.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Giovanni Simeone inizia a salutare il Cagliari
Giovanni Simeone inizia a salutare il Cagliari
©Jean-Pierre Papin non si muove
Jean-Pierre Papin non si muove
©Mercato Milan: Donnarumma, spunta una nuova soluzione
Mercato Milan: Donnarumma, spunta una nuova soluzione
 
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto