Incrocio di centrali tra Spal e Benevento

Emiliani più vicini a Mauricio, sanniti a caccia di un sostituto di Lucioni.

Incroci di difensori sulla rotta Ferrara-Benevento. La corsa alla salvezza infatti non vive di soli attaccanti, reparto dove la Spal è al completo, ma pure di centrali utili per subire qualche gol in meno. Il nome in comune è quello del brasiliano Mauricio, tornato alla Lazio a stagione in corso, ma di fatto mai utilizzato da Simone Inzaghi e ora pronto a fare nuovamente le valigie.

Dopo il mancato approdo al Verona, sembrava fatta per il passaggio al Benevento, ma ora si è fatta sotto la Spal, che a propria volta vede allontanarsi il ritorno di Kevin Bonifazi. Semplici, dopo l'acquisto di Cionek, potrebbe quindi avere presto a disposizione un difensore esperto, scenario che aprirebbe la strada per Bonifazi, protagonista della promozione in A dei ferraresi prima di tornare al Torino per fine prestito, proprio al Benevento, a caccia di un sostituto di Lucioni, squalificato per un anno. Da capire però la volontà di Walter Mazzarri, che sembra voler trattenere Bonifazi in granata.

ARTICOLI CORRELATI:

Napoli, da Madrid pronto maxi assegno per Fabian Ruiz
Napoli, da Madrid pronto maxi assegno per Fabian Ruiz
Napoli, c'è il piano per la nuova difesa
Napoli, c'è il piano per la nuova difesa
Commisso pronto a blindare Vlahovic
Commisso pronto a blindare Vlahovic
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium