Il saluto di Cacioli

20 Giugno 2016

Addio a sorpresa in casa Parma. A pochi giorni dall’annuncio dei primi rinnovi di contratto arriva infatti l’ufficializzazione della partenza di Luca Cacioli. L’esperto difensore centrale aretino, che come gli altri compagni sarebbe andato a scadenza il 30 giugno, ha firmato per il Matelica, ambiziosa formazione di Serie D.

Ad annunciarlo è stato lo stesso club di Macerata, letteralmente scatenato sul mercato dopo l'acquisto di Manuel Pera, capocannoniere del girone D di Serie D con la maglia del Delta Rovigo.

Cacioli, che sembrava vicino al rinnovo con i crociati, ma che non si era mai davvero sbilanciato dopo la fine della stagione, è infatti uno specialista di vittorie in Serie D, torneo che ha già vinto per 4 volte negli ultimi 6 anni, con Perugia, Ancona, Rimini e appunto Parma.

"Ringrazio tutti: tifosi, compagni e società, ho vissuto un anno da Serie A che non potrò mai dimenticare - il saluto di Cacioli a TeleDucato - La mia è una scelta di vita, era arrivato il momento di avvicinarsi a casa, spero di vincere un altro campionato di D”.
 
In casa crociata sembra quindi dover aumentare il numero dei difensori da inserire in rosa: Minotti aveva annunciato un solo innesto, ma con i soli Benassi e Lucarelli a disposizione, bisognerà raddoppiare.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©La Fiorentina resta abbottonata su Franck Ribery
La Fiorentina resta abbottonata su Franck Ribery
©Il Brescia riflette su Pep Clotet: due alternative
Il Brescia riflette su Pep Clotet: due alternative
©Milan, non solo Donnarumma: Maldini prepara una squadra da Champions
Milan, non solo Donnarumma: Maldini prepara una squadra da Champions
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto