Il papà di Mertens avvisa il Napoli

"La Cina non è un'opzione, resterà fino alla scadenza" così Herman Mertens sul futuro del belga.

Tra i motivi dell’ampio distacco del Napoli dalla Juventus c’è anche la vena realizzativa inaridita di Dries Mertens. Il belga non si sta ripetendo a livello di gol segnati sui ritmi delle due stagioni dell’era Sarri, eppure non sembra pensare all’ipotesi di lasciare la maglia azzurra.

A dirlo è stato il padre Herman, intervenuto alla trasmissione "Si gonfia la rete" su 'Radio Marte': “Mertens è innamorato della città, ha tanti amici, al momento non si parla di una sua cessione. Ha un contratto col Napoli valido fino al 2020 e vuole onorarlo. Poi, negli ultimi anni potrà andare a giocare altrove, ma secondo me il suo desiderio è restare almeno un'altra stagione, almeno fino alla scadenza del contratto".

Quando sarà addio al Napoli, in ogni caso, non sarà per la Cina: “Non penso che la Cina sia un'opzione per lui. Quando giochi bene ti vogliono tutti, quando giochi male nessuno ti cerca, il calcio è così, ma De Laurentiis ha sempre voluto molti soldi e continuerà a chiederne tanti anche in futuro".
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesStipendio agli sgoccioli, Luciano Spalletti cerca squadra
Stipendio agli sgoccioli, Luciano Spalletti cerca squadra
©Getty ImagesMercato Milan, nuova opzione per Dalot
Mercato Milan, nuova opzione per Dalot
©Getty ImagesFiorentina, nervi tesi e ore decisive per Prandelli: la situazione
Fiorentina, nervi tesi e ore decisive per Prandelli: la situazione
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle