Gomez, rinnovo record con l'Atalanta

Il Papu resta a Bergamo: super ingaggio e ruolo da ambasciatore a fine carriera.

12 Luglio 2017

Aveva anticipato che, pur a malincuore, avrebbe lasciato l’Atalanta solo per salire sul treno di una grande, meglio se del calcio italiano.

I contatti non sono mancati, con parecchie big della Serie A, ma alla fine Alejandro Gomez ha scelto di legare il resto della propria carriera alla Dea. Dopo le cessioni di Conti e Kessié al Milan ecco allora una buona notizia per i tifosi atalantini nella stagione che segnerà il ritorno all’Eurpa.

Il Papu ha firmato con l’Atalanta fino al 30 giugno 2022: percepirà un ingaggio di circa 2 milioni all’anno, che lo rendono il più giocatore più ricco della rosa di Gasperini. Previsto anche un ruolo di ambasciatore per il club al termine della carriera.

Queste le prime parole di Gomez dopo il rinnovo: “Sono veramente molto contento, orgoglioso di continuare a indossare questa maglia e rappresentare una grande città come Bergamo. Ho voglia di cominciare subito a lavorare con la squadra perchè ci aspetta una grande annata. Piu' mi fanno sentire importante piu' faccio meglio, le pressioni per me sono positive, per me e' una responsabilita' bellissima". 

"Siamo felicissimi di avere raggiunto l'accordo con il Papu con un contratto importante anche a livello temporale, visto che si è legato a noi per 5 anni. Questo testimonia quanto il ragazzo ci voglia bene. Ora diventa il nostro punto di riferimento, il nostro capitano, l'uomo forte in campo e nello spogliatoio, un esempio per tutti i ragazzi, siamo sicuri di aver fatto un grande colpo con la sua conferma" ha invece commentato il presidente Percassi.

©

ULTIME NOTIZIE:

©Calciomercato Inter, Matthäus lancia un avvertimento
Calciomercato Inter, Matthäus lancia un avvertimento
©Sampdoria, esonerato D'Aversa: già scelto il sostituto
Sampdoria, esonerato D'Aversa: già scelto il sostituto
©Fiorentina: cosa è cambiato in Dusan Vlahovic secondo Italiano
Fiorentina: cosa è cambiato in Dusan Vlahovic secondo Italiano
©Ivan Juric inizia a intravedere il Torino del futuro
Ivan Juric inizia a intravedere il Torino del futuro
©Inter, Marco Materazzi ha un'idea ben precisa su Paulo Dybala
Inter, Marco Materazzi ha un'idea ben precisa su Paulo Dybala
©Roma, José Mourinho manda un messaggio alla società
Roma, José Mourinho manda un messaggio alla società
 
Roma-Cagliari 1-0, le pagelle
Sassuolo-Hellas Verona 2-4, le pagelle
Sara Gunnarsdottir, la straordinaria bellezza della calciatrice islandese. Le foto
Juventus-Udinese 2-0, le pagelle
Salernitana-Lazio 0-3, le pagelle
Sampdoria-Torino 1-2, le pagelle
La bellezza infinita della calciatrice Erin Cuthbert. Le foto
Milan-Genoa 3-1, le pagelle