Gianluigi Buffon si presenta a Parma: "Ho visto il Tardini e..."

L'ex portiere della Juventus spiega la sua scelta di tornare in Emilia.

22 Giugno 2021

L'ex portiere della Juventus: "Ho scelto di emozionarmi".

Gigi Buffon si è presentato a Parma, per l'ultima tappa della sua carriera: "Con questa scelta, l'unico messaggio che ho dato a me stesso, e non agli altri, è quella di conoscermi profondamente e sapere che se non ho coinvolgimento emotivo in quello che faccio, le cose non mi riescono perfettamente bene come sono abituato". 

"Ho pensato 20 giorni per le opportunità che avevo, finché in una giornata mi è salito come uno starnuto, ho mandato un messaggio a mia moglie e le ho detto che saremmo andati a Parma. Lei non se lo aspettava, ma si fida di me e delle mie sensazioni".

Il primo impatto: "In città non sono ancora stato, sono stato al Tardini e la prima emozione è che sono passati vent'anni ma mi sembrava ieri. Mi è venuta emozione, orgoglio, e credo che in pochi possano dire di essere tornati in un posto ad alti livelli dopo vent'anni. Quelli normali fanno 10 anni di carriera, io torno e ho obiettivi importanti con la società e la dirigenza, che ha avuto tanta fiducia in me. Per chi ha tanta fiducia in me, io posso ripagarla".

Il messaggio ai tifosi: "Un messaggio semplice, che la scelta di tornare arriva perché ho il desiderio di condividere con Parma tutta quelli che saranno i risultati della squadra, che spero siano importanti. Nella mia scelta, la loro posizione è stata predominante. Gli attestati di stima sono sempre arrivati quando tornavo, ed ero sempre toccato e mi ha fatto piacere. Io allo stesso modo ho sempre parlato del Parma in maniera entusiastica, ho dato ai parmigiani quanto meritavano. La verità è che in tutte le squadre in cui sono stato sono sempre stato un elemento aggregante, lungi da me dal diventare qualcosa di divisivo, perché altrimenti sarei svanito al primo minuto. Il rispetto, l'amore, la stima vanno conquistati, e da tanti lo sento. Mi sono arrivati tanti messaggi, e mi hanno influenzato".

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesTokyo 2020: Julio Velasco duro con Paola Egonu e compagne
Tokyo 2020: Julio Velasco duro con Paola Egonu e compagne
©Getty ImagesTokyo 2020, Marcell Jacobs chiarisce tutto sulle ultime voci
Tokyo 2020, Marcell Jacobs chiarisce tutto sulle ultime voci
©Getty ImagesTokyo 2020, Mark Cavendish non ha mezze misure con Filippo Ganna
Tokyo 2020, Mark Cavendish non ha mezze misure con Filippo Ganna
©Getty ImagesTokyo 2020, Federica Pellegrini svela i suoi peccati. Di gola
Tokyo 2020, Federica Pellegrini svela i suoi peccati. Di gola
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 agosto
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 agosto
©Getty ImagesTokyo 2020, salutano anche Lupo e Nicolai
Tokyo 2020, salutano anche Lupo e Nicolai
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle