Gabigol, il mistero si infittisce

"Il futuro è nelle mani di Dio", fa sapere il suo agente.

28 Marzo 2017

Si infittisce il mistero su Gabigol, oggetto misterioso o quasi nella sua avventura all'Inter.

Il suo agente, Wagner Ribeiro, ha parlato con TMW non dando nulla per scontato: "Quando abbiamo scelto questo club abbiamo firmato un contratto fino al 2021, e non sono state inserite clausole particolari che avrebbero dovuto garantire un minutaggio obbligatorio dal punto di vista dell'impiego, tantomeno la maglia da titolare. E' felice a Milano, lotterà per avere sempre più spazio. Cambio maglia a giugno? Non saprei. Il futuro non è nelle mie mani, ma in quelle di Dio".

"Sarebbe un onore vestire la maglia numero 10 nerazzurra e spero di giocare un po' di più per conquistare la Seleçao", aveva raccontato un mese fe l'ex calciatore del Santos. Da allora, però, nonostante la rete decisiva realizzata sul campo del Bologna, che per molti avrebbe potuto rappresentare la svolta nella sua esperienza meneghina, Gabigol non ha scalato le gerarchie di Stefano Pioli. 

Un prestito per la stagione 2017-2018 potrebbe rappresentare la soluzione migliore per l'Inter. Ma non è detto che lo sia per il calciatore. 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesBuffon, clamorosa ipotesi nerazzurra
Buffon, clamorosa ipotesi nerazzurra
©Getty ImagesGianluca Scamacca fa l'occhiolino a Zlatan Ibrahimovic
Gianluca Scamacca fa l'occhiolino a Zlatan Ibrahimovic
©Getty ImagesAchraf Hakimi giura fedeltà all'Inter
Achraf Hakimi giura fedeltà all'Inter
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto