Fiorentina, nervi tesi e ore decisive per Prandelli: la situazione

La sfida contro quel Parma che lo lanciò nel grande calcio potrebbe risultare decisiva.

7 Marzo 2021

Una sfida del cuore, in un certo senso, visto che ad affrontarsi sono due squadre che rimandano a stagioni tra le più importanti della sua carriera. Ma Fiorentina-Parma vale molto di più per Cesare Prandelli, che addirittura potrebbe essere alle ultime ore da tecnico viola.

L'andamento decisamente tentennante della sua squadra in campionato ha infatti risvegliato le sirene di mercato sul suo conto, con la sua panchina che potrebbe saltare in caso di nuovo ko. E secondo 'SportMediaset' potrebbe concretizzarsi uno scenario inatteso anche solo fino a qualche settimana fa: il ritorno di Beppe Iachini in caso di nuovi terremoti intorno alla panchina della Fiorentina.

Prandelli lo sa, e lo certifica un avvicinamento alla partita all'insegna dei nervi tesi. Nella conferenza stampa del sabato aveva infatti sottolineato l'impegno che sta profondendo nella Fiorentina, con tanto di piccola quanto significativa provocazione ("Sono tre anni che la squadra lotta per non retrocedere. Se poi sono un peso, prendo la mia strada").

E ora incrociare le strade con gli antichi amici di Parma potrebbe rappresentare un crocevia fondamentale per la seconda avventura viola di Prandelli.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMaldini conferma: il rinnovo di Ibra è ad un passo
Maldini conferma: il rinnovo di Ibra è ad un passo
©Getty ImagesVlahovic sul futuro:
Vlahovic sul futuro: "Aperto ad ogni discorso"
©Getty ImagesMercato Juve: via un centrocampista, fissato il prezzo
Mercato Juve: via un centrocampista, fissato il prezzo
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto