Federico Bernardeschi chiama la ex squadra: “Ritorno? Speriamo”

Un vecchio volto del nostro campionato punta a ripartire dal suo passato.

Federico Bernardeschi è lontano dalla Serie A da ormai una stagione e mezza, ma ben presto potrebbe ritornare e non soltanto in Italia. La sua chiara intenzione, infatti, è quella di vestire nuovamente una delle maglie che più hanno contraddistinto la sua carriera in patria. Lui stesso ha infatti chiaramente espresso questa volontà.

L'attaccante originario di Carrara, che dal luglio 2022 gioca nel Toronto FC in MLS, si è infatti presentato alla Continassa per visitare i vecchi compagni di squadra della Juventus. Proprio qui si è concesso al saluto dei tifosi bianconeri, uno dei quali gli ha domandato se la sua presenza rappresenti un indizio di un suo possibile ritorno a gennaio. Ebbene, la sua risposta, tanto chiara quanto lapidaria, è stata: "Speriamo".

Bernardeschi, prodotto delle giovanili della Fiorentina, aveva debuttato da professionista nel Crotone in Serie B. La sua prima stagione nel massimo campionato arrivò nel 2014 in maglia viola. Dopo tre anni si trasferì quindi alla Juventus, per la quale disputò cinque stagioni. Nel mezzo anche l'avventura a Euro 2020, dove si laureò campione d'Europa.

Articoli correlati