Donnarumma, il Parma si tira fuori

"Girano cifre impossibili per la Lega Pro" ha detto il ds Faggiano in merito al possibile approdo in Emilia dell'attaccante della Salernitana.

La Lega Pro riparte dopo la lunga sosta per avviare il lunghissimo volatone finale della stagione. Ma a proposito di volate, sta per partire anche quella del mercato. In casa Parma è già successo molto, ma non è ancora finita.

Ai quattro acquisti già definiti, se ne dovrebbero aggiungere un altro paio. I nomi sono quelli di Gigi Scaglia del Latina e di Donnarumma della Salernitana, ma il ds Daniele Faggiano è parso pessimista dopo l'elevata valutazione fatta dalla Salernitana per Alfredo Donnarumma:

“Il mercato è sempre imprevedibile, in particolare negli ultimi giorni, ma noi abbiamo le idee chiare - ha detto Faggiano - Donnarumma? Mi sembra quasi impossibile, mai dire mai, ma girano cifre che non sono da club di Lega Pro. Non sarà facile neppure arrivare a Scaglia: avevamo già parlato con il giocatore, ma adesso a Latina c’è un nuovo direttore (Fabrizio Lucchesi, ndr) ed è complicato”. Per Donnarumma, quindi, si fa strada l'ipotesi Bari, che si è già assicurato Antonio Floro Flores in prestito dal Chievo.

Annunciata ache una cessione in porta. Alle spalle di Zommers e Frattali ci sarà spazio solo per uno tra Coric e Fall: “Dopo domenica ci saranno novità”.

E a proposito di gerarchie, il neo-arrivato Pierluigi Frattali è entrato in punta di piedi…: “Qui c'è un progetto ambizioso, c’è una società organizzatissima, una storia e una piazza gloriosa che deve tornare nelle categorie che le competono. Zommers? È un ottimo portiere, gli darò consigli se potrò, anche se è chiaro che tutti vogliono giocare…”.

Donnarumma

ARTICOLI CORRELATI:

Emre Can fa ricca la Juventus
Emre Can fa ricca la Juventus
Il Lecce prende una decisione per la porta
Il Lecce prende una decisione per la porta
Juventus, Chiellini non si ferma
Juventus, Chiellini non si ferma
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium