Cristoforo la chiave per arrivare a Cataldi

Il centrocampista romano è uno dei pallini di Stefano Pioli. In Campania potrebbe arrivare l'uruguaiano.

Fra le richieste di Stefano Pioli alla dirigenza della Fiorentina vi è un innesto a centrocampo. Per questo motivo il dg della "Viola" Pantaleo Corvino starebbe pensando al profilo di Danilo Cataldi.

Il centrocampista del Benevento ma di proprietà della Lazio è un vecchio pallino delle mister di Parma, che lo ha allenato ai tempi della sua esperienza capitolina, facendolo esordire in Serie A nel gennaio del 2015. Calciatore versatile, il classe '94 ha ricoperto nella sua giovane carriera quasi tutti i ruoli del centrocampo, dall'esterno fino al regista basso, anche se la sua collocazione ideale è la mezz'ala.

Cataldi potrebbe liberarsi dal Benevento, con il benestare della Lazio, e approdare in Toscana con la stessa formula che lo ha portato in Campania: prestito per una stagione con diritto di riscatto a 6 milioni. Corvino è pronto a girare una contropartita ai sanniti: si parla di Sebastian Cristoforo, 3 presenze in A in questo inizio di stagione.


ARTICOLI CORRELATI:

L'Empoli si affida a Marino
L'Empoli si affida a Marino
Mertens, l'ipotesi per il futuro è sorprendente
Mertens, l'ipotesi per il futuro è sorprendente
Juve, Kurzawa sempre più vicino: il segnale
Juve, Kurzawa sempre più vicino: il segnale
Sottil al Sassuolo, brusca frenata dei viola
Sottil al Sassuolo, brusca frenata dei viola
Milan al lavoro per la cessione di Suso
Milan al lavoro per la cessione di Suso
Torino, Cairo salva Mazzarri
Torino, Cairo salva Mazzarri
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon