Corvino: "Tutto condiviso con Sousa"

1 Settembre 2016

Il calciomercato estivo ha chiuso i battenti e in casa Fiorentina è mancato il grande colpo finale, la classica ciliegina sulla torta.

Anzi, l'ultimo giorno di mercato ha portato ad una dolorosa, quanto inevitabile, cessione. "Per Marcos Alonso è arrivata un'offerta che né noi né il ragazzo potevamo non prendere in considerazione - ha spiegato il direttore sportivo Pantaleo Corvino in conferenza stampa -. Ma abbiamo mantenuto tutti i titolari anche se sono arrivate offerte anche per Astori, Borja Valero, Vecino, Bernardeschi e Kalinic".

Qualcuno ha parlato di presunti dissapori con Paulo Sousa, una notizia che Corvino smentisce categoricamente: "Abbiamo fatto insieme questo percorso, spiegando anche a lui obiettivi e linee guida. Tutti noi vogliamo sempre poter fare di più ma è stato tutto condiviso, tranne alcuni giocatori. Eravamo impreparati solo alla cessione di Alonso perché non potevamo ipotizzare un’offerta del genere".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Zamparini, nuovo retroscena su Paulo Dybala
Zamparini, nuovo retroscena su Paulo Dybala
©Il Bayern prende la palla al balzo con Klopp
Il Bayern prende la palla al balzo con Klopp
©Offerta da 100 milioni per Lukaku: la risposta dell'Inter
Offerta da 100 milioni per Lukaku: la risposta dell'Inter
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala