Claudio Marchisio è dello Zenit

Venti giorni dopo la rescissione con la Juventus, il centrocampista ha scelto il proprio futuro.

La scelta è stata fatta: oltre che alla Juventus, Claudio Marchisio ha rinunciato anche alla Champions League. Almeno per questa stagione. Dopo la rescissione del contratto che lo avrebbe legato ai bianconeri fino al 30 giugno 2019, il centrocampista classe ’86 si è infatti legato allo Zenit San Pietroburgo, club con il quale ha firmato un contratto di due anni.

A darne l’annuncio è stata la stessa società russa. Ecco quindi quale sarà la terza maglia diversa di club nella carriera di Marchisio, dopo quella della Juventus, indossata nel 2006-2007 e poi dal 2008 al 2018, giovanili escluse, e quella dell’Empoli, dove ha giocato in prestito nella stagione 2007-2008. Lo Zenit parteciperà all’Europa League, nel girone con Bordeaux, Copenaghen e Slavia Praga.

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, affare Martinez: più vicino lo scambio con il Barcellona
Inter, affare Martinez: più vicino lo scambio con il Barcellona
Inter, affare Martinez: più vicino lo scambio con il Barcellona
Inter, affare Martinez: più vicino lo scambio con il Barcellona
Arthur, ancora un no secco alla Juventus
Arthur, ancora un no secco alla Juventus
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag