Casiraghi: "Io e Zola a un passo dall'Inter"

"Siamo stati vicini fino all'ultimo secondo, poi hanno scelto Pioli"

28 Marzo 2017

Pierluigi Casiraghi e Gianfranco Zola sono stati ad un passo dall'Inter dopo l'esonero di Frank De Boer. A rivelarlo l'ex attaccante di Lazio e Juventus in un'intervista a Sportmediaset: "Sì, siamo stati vicini fino all'ultimo secondo. Poi hanno scelto Pioli... Peccato, perché sarebbe stata una grande opportunità per noi".

Il giudizio su Belotti: "Assomiglia a tanti, hanno scomodato grandi attaccanti del passato. Devo dire che mi ha impressionato molto, è migliorato tanto e adesso è più cattivo sotto porta. Sta diventando un giocatore importante e poi con Immobile si trova benissimo perché hanno caratteristiche che si completano a vicenda".

La polemica Ventura-Sacchi: "È difficile fare paragoni, lì giocavamo un Mondiale, c’erano condizione climatiche al limite e in quella squadra c’erano giocatori che avevano vinto la Champions con il Milan e avevano grande esperienza internazionale. Questa è una Nazionale che sta crescendo e che migliorerà sicuramente il suo gioco anche perché la qualità non manca".

 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesDonnarumma - Milan: per Mirabelli è
Donnarumma - Milan: per Mirabelli è "già finita male"
©Getty ImagesJuventus: altro candidato a sorpresa per il post Pirlo
Juventus: altro candidato a sorpresa per il post Pirlo
©Getty ImagesMercato Juventus: un insospettabile tra i giocatori cedibili
Mercato Juventus: un insospettabile tra i giocatori cedibili
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida