Ternana, esonerato Cristiano Lucarelli: è la terza volta che se ne va

Cambio di panchina in cadetteria.

Cristiano Lucarelli non è più l’allenatore della Ternana. Ad annunciarlo è stato lo stesso club umbro in una nota ufficiale emessa lunedì. La squadra rossoverde, sconfitta sabato scorso in casa dal Venezia, è attualmente ultima nella classifica di Serie B a pari punti con la FeralpiSalò dopo aver raccolto 6 punti in 12 partite.

“La Ternana Calcio – si legge sul sito del club – comunica di aver sollevato dall’incarico l’allenatore della prima squadra, Cristiano Lucarelli, ed il suo staff. La Società saluta con affetto il tecnico toscano, protagonista del ritorno delle Fere in Serie B, nella stagione dei record, grazie ad una splendida cavalcata che ha proiettato la squadra agli onori delle cronache nazionali e non soltanto”.

“A Cristiano e a tutti i suoi collaboratori vanno il ringraziamento più sincero per l’impegno profuso e l’augurio delle migliori fortune umane e professionali”, è il saluto finale della Ternana a Lucarelli.

L’esperienza di Lucarelli alla Ternana iniziò l’8 agosto 2020 e da allora è stata caratterizzata da un vorticoso susseguirsi di alti e bassi. In quella stagione gli umbri dominarono il campionato di Serie C con ben 22 punti di vantaggio sul Catanzaro secondo. A novembre 2022 arrivò tuttavia un primo esonero del tecnico livornese, richiamato alla base il 27 febbraio 2023. Le parti si separarono a fine stagione, prima di riunirsi nel passato mese di luglio. Ora, infine, un nuovo esonero.

Articoli correlati

P