Calciomercato Inter, lo stop di Correa cambia tutto

L'argentino rischia un lungo stop: Inzaghi e la dirigenza pensano ad un clamoroso dietrofront.

20 Gennaio 2022

La società nerazzurra potrebbe bloccare la cessione di Stefano Sensi alla Sampdoria.

Col match di Coppa Italia vinto in sofferenza ai tempi supplementari, l'Inter in un colpo solo ha fatto una doppia scoperta: la prima è che l'infortunio di Correa potrebbe complicare le rotazioni offensive del tecnico Inzaghi. La seconda è che forse, proprio in relazione allo stop dell'argentino - che potrebbe essere lungo - c'è ancora bisogno di Stefano Sensi.

Il centrocampista ex Sassuolo, che pareva in predicato di passare alla Sampdoria con la formula del prestito, potrebbe ora esser convinto - o 'obbligato' - dalla società nerazzurra a restare. Sensi, che aveva manifestato l'intenzione di cambiare aria per giocare di più - in vista delle convocazioni azzurre per gli spareggi mondiali - potrebbe ora decidere di restare alla Pinetina. Lo stesso Simone Inzaghi ha fatto capire a chiare lettere che se fosse per lui, Sensi se lo terrebbe volentieri.

"In questi mesi non ha avuto moltissimo spazio, ma si è sempre allenato nel migliore dei modi e finchè ha la maglia dell’Inter io lo considero alla grande. È normale che abbia richieste, ma se Stefano vuole restare qui io lo tengo molto volentieri: è una risorsa importante che abbiamo a disposizione. Sono contento che il gol del 3-2 lo abbia fatto lui, ma ora deve fare le sue valutazioni e deve decidere se restare o no", ha dichiarato l'ex allenatore della Lazio ai microfoni di Mediaset nel dopo-gara di Coppa Italia.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMbappé-PSG, Tebas attacca duramente Al-Khelaifi
Mbappé-PSG, Tebas attacca duramente Al-Khelaifi
©Getty ImagesAdrian Mutu si candida per la panchina della Fiorentina
Adrian Mutu si candida per la panchina della Fiorentina
©Getty ImagesJosé Mourinho, ipotesi di addio alla Roma
José Mourinho, ipotesi di addio alla Roma
©Getty ImagesBremer, arrivano le telefonate che contano
Bremer, arrivano le telefonate che contano
©Getty ImagesScazzola e il Piacenza si dicono addio
Scazzola e il Piacenza si dicono addio
©Getty ImagesAurelio De Laurentiis dice addio a Kalidou Koulibaly
Aurelio De Laurentiis dice addio a Kalidou Koulibaly
 
Aitana Bonmati, che incanto! Le foto della splendida calciatrice
Delirio a Liverpool: i tifosi invadono il campo. Le foto
Donnarumma, Messi e Verratti scoprono il Qatar: le foto
Paura per Rode: il colpo in testa è terribile. Le foto
Mani in faccia e tensione alla Bombonera, le foto
I 10 tatuaggi più pazzi dei tifosi di calcio: le foto
Juventus-Lazio 2-2, le pagelle
Cagliari-Inter 1-3, le pagelle