Brescia e Parma, è caccia alla punta

Comune l'interesse per il brasiliano Murilo, i lombardi si tirano fuori per Ardemagni.

Brescia e Parma sono tra le protagoniste più atteso del mercato di gennaio in Serie B. Alle prese con posizioni di classifica ben diverse, ma accomunate dall’aver chiuso agosto senza aver raggiunto tutti i propri obiettivi, i due club dovrebbero puntare in particolare sull’attacco. Le Rondinelle cercano un giocatore da affiancare all’intramontabile Caracciolo, i ducati un elemento in grado di sostituire Calaiò, o all’occorrenza giocare insieme all’Arciere.

Smentite le voci su un possibile interesse del Brescia per Ardemagni, il centravanti in uscita dall’Avellino resta un nome valido per il Parma, ma pure per il Venezia. Secondo quanto riporta 'Tuttosport', invece, emiliani e lombardi condividono il gradimento per Mendes Murilo: l’attaccante brasiliano classe ’95 è uno dei protagonisti del Livorno che sta dominando il girone A di Serie C, ma può approdare in B già a gennaio.

calciomercato, hotel, generica

ARTICOLI CORRELATI:

Real, offertona per Fabian Ruiz
Real, offertona per Fabian Ruiz
Younes svela il suo futuro
Younes svela il suo futuro
La Juve punta un talento del Porto
La Juve punta un talento del Porto
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium