Boldor: seconda avventura a Verona

Il difensore centrale romeno lascia il Bologna per fare ritorno agli scaligeri.

19 Gennaio 2018

Al Verona ci aveva già giocato nella passata stagione e tra serie B e Coppa Italia aveva collezionato 10 presenze e una rete. Ora è tornato in gialloblu a distanza di qualche mese.

Nel frattempo, di proprietà del Bologna, aveva militato nel Montreal Impact (fucina felsinea d’oltreoceano) per 5 gare. E gli scaligeri è proprio dai petroniani che lo hanno acquistato. In realtà era già da una settimana che, ottenuto il nullaosta, il 22enne romeno si stava allenando alla corte di Fabio Pecchia. Ora può davvero dirsi parte del gruppo.

Ecco il comunicato ufficiale del Verona: "L'Hellas Verona FC comunica di aver acquisito con diritto di opzione e contro-opzione le prestazioni sportive del calciatore Deian Boldor dalla società Bologna FC 1909. Il difensore, che si allena grazie al nullaosta da venerdì 12 gennaio, ha scelto di indossare la maglia numero 25 e sarà a disposizione di mister Fabio Pecchia per la prossima partita contro il Crotone".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSetti si frega le mani per Mattia Zaccagni
Setti si frega le mani per Mattia Zaccagni
©Getty ImagesParma, un ex Juventus per blindare la difesa
Parma, un ex Juventus per blindare la difesa
©Getty ImagesMilik saluta l'Italia: affare sfumato per Juve e Inter
Milik saluta l'Italia: affare sfumato per Juve e Inter
 
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3