Baraye spiega il suo addio al Parma

L'attaccante classe '92 ha inoltre svelato di aver 'accettato subito' la corte del Padova.

4 Febbraio 2019

Durante la conferenza stampa di presentazione come nuovo giocatore del Padova, Yves Baraye ha detto la sua prima impressione sulla squadra biancorossa: "Ho visto una squadra compatta che ha voglia di salvarsi. Non giocavo da diversi mesi, ho cercato di fare del mio meglio".

"E' chiaro che la lunga inattività si sente, ma credo che si possano fare tutti insieme grandi cose. Avevo altre richieste, sia dalla B che dall'estero, ma quando mi ha chiamato il Padova ho accettato subito. Non potevo accettare di restare fermo altri sei mesi, per questo ho deciso di andare a giocare" ha detto l'esterno classe '92.

"Mi ricordo bene la partita di Padova: all'andata aveva vinto il Padova per 4-1, al ritorno ho segnato il primo gol con cui abbiamo vinto 2-1. Ho giocato contro Mbakogu diverse volte, Bonazzoli non lo conoscevo personalmente così come gli altri, ma so che sono buoni giocatori" ha concluso Baraye.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Marcus Berg insultato e deriso: va dalla Polizia
Euro2020, Marcus Berg insultato e deriso: va dalla Polizia
©Getty ImagesEuro2020, Alioski tende la mano ad Arnautovic
Euro2020, Alioski tende la mano ad Arnautovic
©Getty ImagesEuro2020, Roberto Mancini ha un dubbio
Euro2020, Roberto Mancini ha un dubbio
©Getty ImagesEuro2020, per Marko Arnautovic iniziano i guai
Euro2020, per Marko Arnautovic iniziano i guai
©Getty ImagesEuro2020, Zeman dà un consiglio al c.t svizzero Petkovic
Euro2020, Zeman dà un consiglio al c.t svizzero Petkovic
©Getty ImagesEuro2020, messaggio di Christian Eriksen dall'ospedale
Euro2020, messaggio di Christian Eriksen dall'ospedale
 
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle
Lazio-Torino 0-0, le foto