Aimar Sher ha detto sì allo Spezia

E' nato in Iraq ma è di nazionalità svedese.

19 Agosto 2021

Aimar Sher per lo Spezia

Aimar Sher ha detto sì allo Spezia.  Il centrocampista arriva a titolo definitivo dagli svedesi dell’Hammarby IF e si legherà al club bianco per le prossime cinque stagioni. 

Nato a Kirkuk il 20 dicembre 2002, lascia l’Iraq ad appena 4 anni per trasferirsi in Svezia con tutta la famiglia. Aimar, nome datogli dal padre in onore del centrocampista argentino Pablo Aimar, inizia prestissimo a giocare a calcio nelle giovanili di Mälarhöjdens IK ed Enskede IK, prima di essere acquistato dall’Hammarby, storico club di prima divisione svedese.

Nazionale svedese Under 17 e Under 19, dopo l’esordio in coppa con l'Hammarby, a soli 19 anni Sher ha totalizzato ben 37 presenze in maglia biancoverde, nelle quali ha saputo attirare su sé le attenzioni del grande calcio europeo.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesCalciomercato Fiorentina, la spina Dusan Vlahovic
Calciomercato Fiorentina, la spina Dusan Vlahovic
©Pisa Sporting ClubLorenzo Lucca, i club di A sondano il terreno
Lorenzo Lucca, i club di A sondano il terreno
©Sportal.itFiorentina, Antognoni lascia una porta socchiusa
Fiorentina, Antognoni lascia una porta socchiusa
©Getty ImagesNon c'è solo il Real Madrid su Kylian Mbappé
Non c'è solo il Real Madrid su Kylian Mbappé
©Getty ImagesInter, si complica un'idea per il dopo Handanovic
Inter, si complica un'idea per il dopo Handanovic
©Getty ImagesNiang brinda a Bordeaux e prova a rilanciarsi
Niang brinda a Bordeaux e prova a rilanciarsi
 
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle