Adriano Galliani assolve Juventus, Milan ed Inter

L'amministratore delegato del Monza ha parlato dell'addio alla Serie A di alcuni top players.

2 Settembre 2021

"Mica si può dare la colpa ai dirigenti di Milan, Inter e Juventus", ha sentenziato Galliani.

Il calciomercato dell'estate 2021, all'insegna - salvo alcune eccezioni - di operazioni in prestito con diritto od obbligo di riscatto, ha visto alcune partenze eccellenti: top players che, per un motivo o per l'altro, hanno lasciato la nostra Serie A per trasferirsi in Ligue 1 (Donnarumma) o in Premier League (Lukaku e Cristiano Ronaldo). Qualcuno ha puntato il dito contro i club che precedentemente detenevano il cartellino di questi fuoriclasse, ma Adriano Galliani, dall'alto della sua trentennale e vincente esperienza al Milan, non la pensa così.

"Mica si può dare la colpa ai dirigenti di Milan, Inter e Juventus. Nel 1990 quando terminò il primo contratto che Marco Van Basten aveva firmato con il Milan e il suo maestro Crujff lo chiamò a Barcellona ebbi la forza di proporgli un tale rinnovo da farlo restare. Ora che il Barcellona fattura quattro volte il Milan non sarei più in grado. Le forze in campo sono molto differenti. All’epoca le proprietà non erano asiatiche o degli Emirati: le società erano di ricchi signori delle città di riferimento. La verità è che prima il campionato italiano era di arrivo, ora solo di passaggio", ha dichiarato al Corriere della Sera l'attuale amministraore delegato del Monza.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesCagliari, l'ultima idea per il centrocampo arriva dal Brasile
Cagliari, l'ultima idea per il centrocampo arriva dal Brasile
©Getty ImagesMercato Milan: allarme per Theo Hernandez, la mossa di Maldini
Mercato Milan: allarme per Theo Hernandez, la mossa di Maldini
©Getty ImagesGigio Donnarumma, cambio di scenario dopo l'ultima bocciatura
Gigio Donnarumma, cambio di scenario dopo l'ultima bocciatura
©Getty ImagesAmbrosini consiglia a Maldini junior di fare esperienza altrove
Ambrosini consiglia a Maldini junior di fare esperienza altrove
©Getty ImagesPaulo Dybala, ansia rinnovo: Nedved mette i puntini sulle i
Paulo Dybala, ansia rinnovo: Nedved mette i puntini sulle i
©Foto BuzziCristian Brocchi riparte da Vicenza
Cristian Brocchi riparte da Vicenza
 
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto