Zlatan Ibrahimovic allontana la tristezza: "Non voglio smettere"

Il campione scandinavo ha parlato dal ritiro della sua nazionale.

8 Novembre 2021

"Non voglio diventare triste come chi smette pensando che avrebbe potuto giocare ancora".

Zlatan non lascia, anzi raddoppia. Ritrovata la nazionale dopo l'infortunio al ginocchio che gli aveva compromesso la possibilità di giocare la fase finale di Euro 2020, il campione svedese ha parlato delle sue condizioni fisiche e del suo futuro proprio dal ritiro della selezione scandinava.

"Tutti vorremmo sempre giocare, ma bisogna trovare il giusto equilibrio considerando gli infortuni che ho avuto", ha esordito Zlatan. " Si impara qualcosa di nuovo ogni giorno, conosco sempre meglio il mio corpo ogni giorno che passa. Ma mentre il mio corpo invecchia, la mia testa diventa più giovane e ho un aspetto migliore. Quello che è cambiato rispetto al passato è che oggi ho un fisioterapista che mi segue 24 ore su 24 in Italia. Non appena avverto qualcosa, cerco di prendermene cura subito".

"Ritiro? Non ho fissato una data per smettere: voglio continuare il più a lungo possibile sensa pensare a quando finirà. Non voglio diventare triste come chi smette pensando che invece avrebbe potuto giocare ancora", ha chiosato il centravanti rossonero.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesNazionale, Gabriele Gravina è convinto di una cosa
Nazionale, Gabriele Gravina è convinto di una cosa
©Getty ImagesPallone d'Oro, Robert Lewandowski non le manda a dire a Leo Messi
Pallone d'Oro, Robert Lewandowski non le manda a dire a Leo Messi
©Getty ImagesSerie B, gli squalificati dopo la 16esima giornata
Serie B, gli squalificati dopo la 16esima giornata
©Getty ImagesJuventus: Dejan Kulusevski operato, i tempi di recupero
Juventus: Dejan Kulusevski operato, i tempi di recupero
©Getty ImagesSette calciatori squalificati in serie A
Sette calciatori squalificati in serie A
©PaniniSampdoria, il toccante messaggio di Enrico Nicolini
Sampdoria, il toccante messaggio di Enrico Nicolini
 
Milan-Liverpool 1-2, le pagelle
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle