Vicenza, il Menti resta stregato

Pesante ko casalingo dei biancorossi, ancora senza successi interni: il Latina vince su rigore e fa il sorpasso.

12 Novembre 2016

Il Vicenza continua a disfare in casa ciò che costruisce lontano dal "Menti" e la classifica resta precaria. Dopo la vittoria della Spal sul Brescia, il secondo anticipo della quattordicesima giornata sorride al Latina, che sbanca il campo dei biancorossi grazie a un rigore procurato e trasformato da Corvia al 5’ della ripresa.

Per la squadra di Vivarini, che sale a 16 punti, si tratta della terza vittoria in campionato, la seconda nelle ultime tre partite, che permette di staccare il Vicenza che resta a quota 13. Una vittoria ottenuta peraltro in inferiorità numerica per un’ora per l’espulsione subita da Nica al 30’ del primo tempo per un brutto fallo su Vita.

Il Vicenza ha sprecato l’occasione del pareggio sbagliando un penalty a 3’ dalla fine con Bellomo, respinto dall’ex Pinsoglio, e si è svegliato tardi, subendo gli attacchi del Latina per tutto il primo tempo anche dopo l’espulsione. Per i biancorossi 7° ko totale e terzo casalingo, secondo di fila nella gestione Bisoli. La vittoria al Menti manca dal 7 maggio.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Fabio Liverani svela l'obiettivo del Parma
Fabio Liverani svela l'obiettivo del Parma
©Mario Balotelli ne ha combinata un'altra
Mario Balotelli ne ha combinata un'altra
©Ecco come funziona Invictus
Ecco come funziona Invictus
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina