Tragedia allo stadio, almeno cinque morti

La finale scudetto in Honduras funestata da incidenti nel pre-partita.

29 Maggio 2017

E’ stata una domenica di festa in Italia, con le emozionanti celebrazioni per l'addio al calcio di Francesco Totti, la conclusione del Giro d’Italia a Milano e la doppietta della Ferrari a Monaco.

E’ invece stata una domenica tragica in Honduras.  Almeno cinque morti e una ventina di feriti, alcuni dei quali versano in gravi condizioni. E’ il bilancio provvisorio degli incidenti di Tegucigalpa, la capitale del Paese centramericano, dove domenica il Motagua ha battuto per 3-0 l’Honduras Progreso, conquistando così il secondo ‘scudetto’ consecutivo.

Secondo quanto riferito da un portavoce della Polizia locale prima dell’incontro centinaia di persone hanno cercato di entrare con la forza nell’impianto, che può ospitare un numero massimo di 35mila spettatori: per respingerle le forze dell’ordine hanno utilizzato gas lacrimogeni e cannoni ad acqua e nella calca si è compiuta la tragedia. Due persone sono decedute sul posto, altre due dopo il trasporto in ospedale.

E’ già stata aperta un’inchiesta per appurare eventuali responsabilità. Da quanto è cominciato a emergere pare che il tutto sia nato perché sono stati venduti troppi tagliandi.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesParma, D'Aversa tuona contro la difesa
Parma, D'Aversa tuona contro la difesa
©Foto BuzziMonza-Cittadella pari con polemica, Mario Balotelli spreca
Monza-Cittadella pari con polemica, Mario Balotelli spreca
©Getty ImagesIl Parma si fa male da solo: lo Spezia rimonta due gol
Il Parma si fa male da solo: lo Spezia rimonta due gol
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle