Tifoso muore guardando il Leicester

20 Aprile 2016

Tony Skeffington è morto per un cancro che gli era stato diagnosticato un anno fa. Il cinquantunenne australiano era un tifoso del Leicester City, squadra attualmente in testa alla Premier League.
 
Recentemente, aveva dichiarato di voler restare abbastanza in vita per vedere gli uomini di Ranieri festeggiare la vittoria del campionato, ma così non è stato.
 
L'uomo si è spento a casa sua, proprio mentre guardava la partita delle Foxes contro il West Ham.
 
La moglie Donna ha raccontato gli ultimi momenti di Tony al Sun: "Tony è morto ugualmente felice, guardando la partita circondato dalla sua famiglia, con la sciarpa del Leicester al collo. Mio marito ha usato le poche energie che gli rimanevano per quell'ultima gara, trovando persino la forza di commentare coi suoi figli le decisioni arbitrali, anche se ormai non aveva quasi più voce, e di alzarsi dalla sedia quando Vardy ha segnato, sorprendendo tutti. E dopo aver vissuto e respirato Leicester per tutta la vita, sono certa che ora Tony tiferà per loro anche da lassù".
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Stefano Pioli si riscopre ciclista
Stefano Pioli si riscopre ciclista
©Vincono tutte in zona Champions League
Vincono tutte in zona Champions League
©Gigi Buffon come Valentino Rossi: il paragone infiamma il web
Gigi Buffon come Valentino Rossi: il paragone infiamma il web
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto