Terremoto, notte di paura per il Foggia

24 Agosto 2016

Il terribile terremoto che ha devastato il Centro Italia ha procurato una notte di grande paura anche al Foggia calcio, squadra che milita in Lega Pro e che preparava l'inizio del campionato nel centro umbro. 

Ai microfoni di 'Sky Sport', il tecnico dei pugliesi, Giovanni Stroppa, ha fornito la propria testimonianza: "Ha iniziato a tremare tutto in camera, dagli intonaci agli specchi in bagno e ci sono state anche scene di panico nelle scale per accedere il più in fretta possibile al parcheggio sottostante dove poi siamo rimasti fino all'alba con le coperte. Oltre alla squadra c'erano anche famiglie e bambini. Diciamo che a noi è andata bene visto quello che è successo in altri paesi".

E' difficile provare a tornare alla normalità: "Siamo un po' scossi ma qui non ci sono stati grandissimi danni visibili. Si vedono tegole cadute e crepe nei muri ma le costruzioni per fortuna sono antisismiche".

La squadra farà ritorno in sede: "Dovevamo stare qui fino a venerdì ma anticiperemo il ritorno a Foggia perchè non è facile tornare in albergo e vedere la situazione che c'è adesso".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Urbano Cairo intravede la salvezza
Urbano Cairo intravede la salvezza
©Zlatan Ibrahimovic, il Milan ha già il piano B
Zlatan Ibrahimovic, il Milan ha già il piano B
©Ilicic dribbla le voci sul Milan
Ilicic dribbla le voci sul Milan
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto