Taglio stipendi, anche il Real Madrid ci pensa

Le merengues potrebbero seguire l'esempio dei rivali del Barcellona.

31 Marzo 2020

Anche il Real Madrid, come annunciato dai rivali storici del Barcellona e in Italia dalla Juventus, potrebbe tagliare gli ingaggi dei propri giocatori.

Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo 'El Pais', infatti, il club sta considerando questa ipotesi per far fronte all'impatto economico che l'emergenza coronavirus avrà inevitabilmente sui propri conti. Oltre ai calciatori, la squadra della capitale spagnola ha circa 800 dipendenti e i mancati introiti fra diritti tv, biglietti per le partite e merchandising sono stimati attorno agli 820 milioni di euro.

Il presidente Florentino Perez sta quindi riflettendo sulla necessità di intervenire sugli stipendi dei calciatori, con l'idea di cercare un'intesa diretta fra le parti.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesGattuso tira le orecchie ai napoletani: il suo appello
Gattuso tira le orecchie ai napoletani: il suo appello
©Getty ImagesInsigne: commovente omaggio a Maradona
Insigne: commovente omaggio a Maradona
©Getty ImagesIl rammarico di Di Francesco tocca tutta la Sardegna
Il rammarico di Di Francesco tocca tutta la Sardegna
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina