Stop alla Serie A, Paulo Fonseca si schiera

L'allenatore della Roma prende posizione in merito alla sospensione del campionato per il contagio Coronavirus.

Alla vigilia della gara d'andata degli ottavi di finale di Champions League, l'allenatore della Roma Paulo Fonseca ha preso posizione in merito alla decisione del Governo di sospendere il campionato di Serie A a caussa delal drammatica diffusione del virus Covid-19.

"C'è una cosa che è più importante del calcio ed è la salute delle persone - ha detto il tecnico portoghese - Ritengo che in questi giorni si prenderanno decisioni molto importanti e che non debbano essere prese solo dalle rispettive leghe, ma debbano essere prese insieme all'Uefa. Non possiamo fermare la Serie A e poi disputare Valencia-Atalanta, per esempio. Il coinvolgimento dell'Uefa sarà molto importante per tutti i campionati".  

ARTICOLI CORRELATI:

L'ultimo milanista torna a Milanello: riecco Kessié
L'ultimo milanista torna a Milanello: riecco Kessié
Da Handanovic una promessa ai tifosi dell'Inter
Da Handanovic una promessa ai tifosi dell'Inter
Silenzio e nuovo tatuaggio: così il ritorno di Balotelli
Silenzio e nuovo tatuaggio: così il ritorno di Balotelli
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena