Spezia in festa, gemelli Ricci nella storia

I liguri piegano il Benevento nel nome di Okereke, i fratelli Matteo e Federico a segno: non era mai successo.

Lo Spezia vola grazie a David Okereke e schianta il Benevento: proprio lui è il grande protagonista nel 3-1 rifilato dai liguri agli Stregoni giallorossi, grazie a una doppietta aperta dalla rete all'11' e chiusa al 58'. In mezzo la rete di Matteo Ricci e quella del gemello Federico Ricci, giunta al 43' e che è valsa agli ospiti quantomeno l'onore delle armi. E non era mai successo nella storia del calcio professionistico che due gemelli segnassero l'uno contro l'altro nella stessa partita.

Grande festa al Picco, dove i padroni di casa non segnavano da due partite. Bello il vantaggio di Okereke, giunto grazie a un bel dribbling su servizio di Di Chiara e a un sinistro imprendibile per Montipò. Poi da goleador si tramuta in assistman al 24', servendo a Matteo Ricci la palla del 2-0.

Partita riaperta al 43' su bel destro dalla distanza di Federico Ricci, ma le speranze del Benevento vengono stroncate nella ripresa dal solito Okereke, bravo in tap-in su una sua precedente conclusione respinta da Montipò.

Picco Spezia

ARTICOLI CORRELATI:

Simy avvicina il Crotone alla A
Simy avvicina il Crotone alla A
Juventus, Sarri si scaglia contro l'orario
Juventus, Sarri si scaglia contro l'orario
Giacomelli può lasciare Vicenza
Giacomelli può lasciare Vicenza
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa