Spalletti: pace a distanza con Totti

L'ex allenatore della Roma: "Con lui rapporti sempre buoni, anche se sembravano cambiati. Gli auguro il meglio per la carriera di manager".

Luciano Spalletti a ruota libera sul rapporto con Francesco Totti nella videochiamata effettuata con 'Sky Sport'.

Il tecnico toscano non nega che gli ultimi tempi con l'ex capitano giallorosso siano stati piuttosto complicati, ma firmando una sorta di pace definitiva a distanza.

"Io sono sempre stato me stesso, sia nella fase 1 che nella fase 2 del mio rapporto con lui - sottolinea -. Dal mio punto di vista a contare sono gli obiettivi della squadra, il mio compito è cercare ciò che permette di ottenere una classifica importante. Perché la Roma, in quegli anni, a fine anno era sempre in Champions League".

"Con lui in generale ho sempre avuto un buon rapporto. Poi sono successe cose che hanno dato l'impressione che i miei comportamenti fossero cambiati. Ma ho sempre messo al primo posto i risultati della squadra. So che ora vuole intraprendere una carriera da manager, gli auguro di riuscirci alla grande", è la conclusione dell'ex allenatore giallorosso.

Spalletti, Totti

ARTICOLI CORRELATI:

Europa League, ecco il sorteggio di Inter e Roma
Europa League, ecco il sorteggio di Inter e Roma
Inter, nuovo stop: solo 2-2 per Conte a Verona
Inter, nuovo stop: solo 2-2 per Conte a Verona
Spal travolta dall'Udinese e vicino alla B
Spal travolta dall'Udinese e vicino alla B
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa