Sousa: “Sono sempre più contento”

4 Agosto 2016

Paulo Sousa applaude la sua Fiorentina nonostante la sconfitta in amichevole contro il Bayer Leverkusen: "Ho visto delle cose molto positive. La squadra è riuscita a cambiare la sofferenza dell'inizio gara per il pressing asfissiante dei nostri avversari e piano piano abbiamo cominciato a dominare la partita e creare delle opportunità, in particolar modo nella prima parte". 

Il 3-1 subito dai tedeschi non preoccupa il portoghese: "Sono contento di aver integrato già alcuni giocatori, di aver dato loro più minuti e allo stesso tempo aver mantenuto l'equilibrio in tutto quello che si sta facend. Nonostante le difficoltà create da una squadra molto forte come il Bayer Leverkusen siamo migliorati. Sono sempre più contento di quello che creiamo. Loro inizieranno la stagione la prossima settimana e a livello fisico hanno qualità soprattutto in difesa, senza dimenticare che sono abituati a giocare in Champions".

"Rossi-Kalinic? Sono contento di come sono entrati in campo, ma nel complesso tutta la squadra è stata equilibrata. Sono contento anche di quello che hanno fatto Babacar e Zarate durante 60 minuti, soprattutto per quello che hanno creato".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Mario Balotelli: mea culpa e contrattacco
Mario Balotelli: mea culpa e contrattacco
©Serie B, tredici i calciatori squalificati
Serie B, tredici i calciatori squalificati
©Cinque gli squalificati in serie A
Cinque gli squalificati in serie A
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle