Sinisa, duro faccia a faccia con i giocatori

Alla presenza di Galliani, Mihajlovic ha strigliato i suoi uomini.

La sconfitta di Genova, contro il ‘Grifone’ tra l’altro, lui, ex bandiera sampdoriana, non l’ha proprio digerita. In primis perché ha segnato un gigantesco passo indietro del ‘suo’ Milan, altro che campanilismi.

Per questo Sinisa Mihajlovic ha radunato i suoi giocatori a Milanello e li ha strigliati per benino di fronte all’amministratore delegato Adriano Galliani - che, anche lui!, ha fatto una bella ramanzina agli elementi rossoneri - chiedendo innanzitutto più grinta, più cattiveria agonistica, la cui mancanza fa imbestialire il tecnico serbo.

Per questo l’allenamento è stato posticipato di poco più di un’ora.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

Il Ludogorets lancia la sfida all'Inter
Il Ludogorets lancia la sfida all'Inter
Serie B, così dalla settima alla dodicesima di ritorno
Serie B, così dalla settima alla dodicesima di ritorno
Matteo Ciofani rinforza il Bari
Matteo Ciofani rinforza il Bari
Torino
Torino "allibito" dall'arbitro
Coppa Italia: Inter-Fiorentina, le probabili formazioni
Coppa Italia: Inter-Fiorentina, le probabili formazioni
Toro eliminato e infuriato
Toro eliminato e infuriato
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli