Serie A, Chievo-Crotone 1-2: salvezza riaperta

Il Crotone riapre la corsa alla salvezza.

2 Aprile 2017

CHIEVO –  CROTONE 1-2

Il Crotone riapre la corsa alla salvezza. La formazione di Nicola compie l’impresa al Bentegodi, sconfiggendo il Chievo di Maran per 2 a 1 per la gioia della cinquantina di tifosi arrivati dalla Calabria. Partita sempre viva, a tratti emozionante: nella ripresa la rete iniziale di Ferrari ha fatto sperare i calabresi nell’impresa ma l’eterno Pellissier li ha riportati sulla terra per il pareggio. La rete di Falcinelli, nel finale, ha riaperto la corsa alla salvezza, facendo salire il Crotone a 17 punti, ora a 5 punti dall’Empoli quart’ultimo. Il Chievo, invece, rimane a 38 punti. Prossimo turno: Juventus-ChievoVerona (sabato 8 aprile ore 20,45), Crotone-Inter (domenica 9 marzo ore 15).

Primo tempo. Inizio al fulmicotone per il Chievo che costringe il Crotone sulla difensiva. Inglese a colpo sicuro da centro area, Cordaz si supera. Quindi è Birsa a fare gridare alla rete la tifoseria clivense, i calabresi si salvano ancora. Il destino della matricola sembra segnato anche oggi ma, col passare dei minuti, smaltita la sbornia iniziale, il Crotone si fa più coraggioso. Al punto di spedire Falcinelli a tu per tu con l’estremo Seculin, buon per il Chievo che la sua battuta finisca a lato. 22’: l’ex Stoian pennella dalla sinistra, il portiere scaligero devia acrobaticamente in angolo. I calabresi vivono il loro migliore momento: Falcinelli, diagonale velenoso, nuovamente angolo. Dalla bandierina palla al limite, Rohden batte di prima dal limite, Seculin para ma non trattiene. Crotone non molla: ancora Seculin sotto i riflettori, bravissimo ad alzare sopra la traversa la botta a colpo sicuro di Trotta. Il Chievo esce dalla morsa, conquista un angolo che Birsa calcia direttamente a lato. Quindi Cacciatore dal limite, defilato, spara alto. Nel finale di tempo la palla buona passa sui piedi di Castro, bravo ad indirizzarla sul secondo palo, la passa esce di un soffio.

Secondo tempo. Stesse squadre in campo ad inizio ripresa. Botta e risposta in avvio. Più pericolosa quella del Crotone (4’), conclusione in corsa sul primo palo, Seculin copre bene, deviando in angolo. Dalla bandierina (5’) il pallone che arriva sul secondo palo dove il ben appostato Ferrari salta più in alto di tutti, insaccando l’1 a 0 per il Crotone. Calabresi incontenibili: altro traversone, stavolta la testa è quella di Trotta, implacabile nel battere per la seconda volta Seculin ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Il Chievo reagisce ed ecco, al 12’, lo stacco implacabile di capitan Pellissier per l’1 a 1. Fuori Birsa per Meggiorini nei veronesi; nel Crotone entra Nalini per Rohden. 19’: Spolli per Gamberini, seconda sostituzione del Chievo. I ragazzi di Maran spingono ma la retroguardia del Crotone non crolla. Nemmeno quando Inglese a metà tempo, di testa, stampa la palla sul palo. Lo stesso Inglese ruba palla al limite ma calcia a lato. 34’: dentro Barberis per Capezzi nella compagine di Nicola. 37’: azione di rimessa del Crotone, Falcinelli dal limite inventa una gran conclusione che s’infila nell’angolo più lontano per il 2 a 1 dei calabresi. Ci si aspetta la reazione rabbiosa del Chievo, invece i calabresi hanno altre occasioni che Seculin e la retroguardia clivense neutralizzano. Entra Sampirisi per l’infortunato Falcinelli. Cinque minuti di recupero e triplice fischio: Chievo-Crotone 1-2.17:09 02/04/2017

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©SportmediasetMaurizio Pistocchi preannuncia il suo addio a Mediaset
Maurizio Pistocchi preannuncia il suo addio a Mediaset
©Getty ImagesRoma-Ajax, le probabili formazioni
Roma-Ajax, le probabili formazioni
©Getty ImagesLvmh, Belloni:
Lvmh, Belloni: "Nessun interesse per il Milan"
 
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle