Semplici, il rientro è un’incognita

Continuano a migliorare le condizioni del tecnico della Spal, ma non sono state comunicate la data delle dimissioni e la durata della convalescenza.

23 Febbraio 2019

Che Leonardo Semplici non sarebbe stato in panchina domenica a Reggio Emilia nella partita tra il Sassuolo e la sua Spal lo si era capito già dopo l’operazione d’urgenza subita lunedì sera per una colica addominale. Meno prevedibile era che, cinque giorni dopo l’intervento, il tecnico fiorentino non conoscesse ancora la data di quando avrebbe lasciato l’ospedale. 

Attraverso una nota ufficiale, la Spal ha dichiarato che "Le condizioni cliniche di Leonardo Semplici sono decisamente migliorate. La situazione è di assoluta normalita'".

"Il tecnico biancazzurro continuerà a essere sottoposto a un periodo di osservazione, necessario a seguito dell'intervento chirurgico subito causa colica addominale. Al momento” però “non è stata stabilita la data di dimissioni dall'ospedale, come la durata della successiva convalescenza".

A guidare la Spal contro il Sassuolo sarà il secondo di Semplici, Andrea Consumi.
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSanremo, Ibrahimovic fa tardi: lo svedese racconta la sua 'odissea'
Sanremo, Ibrahimovic fa tardi: lo svedese racconta la sua 'odissea'
©Getty ImagesSanchez trascina l'Inter: Parma battuto e Milan a 6 punti
Sanchez trascina l'Inter: Parma battuto e Milan a 6 punti
©Getty ImagesClaudio Marchisio, duro sfogo: smentito l'ingresso in politica
Claudio Marchisio, duro sfogo: smentito l'ingresso in politica
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto