Sarri torna a pungere la Juventus

Il tecnico del Napoli: "In Coppa Italia fuori anche per qualche episodio dubbio".

14 Aprile 2017

"Non si può più sbagliare".E' questo l'imperativo di Maurizio Sarri per il finale di stagione del Napoli che vuole superare la Roma e aggiudicarsi il secondo posto in campionato.

"Arriviamo da un periodo pesante, c'è il rischio di essere stanchi di testa. Ma non deve succedere - le parole del tecnico in conferenza stampa -. La squadra è cresciuta nonostante le difficoltà, abbiamo vinto un girone di Champions e siamo usciti per mano della squadra più forte del mondo".

Il mister azzurro non si risparmia una puntura alla Juventus: "E in Coppa Italia siamo usciti contro i più forti anche con qualche episodio dubbio. Noi stiamo crescendo molto bene".

"Cosa ha di più la Roma rispetto al Napoli? I nostri percorsi sono stati molto simili. Loro hanno più di noi solo qualche punto in più. Noi non possiamo più sbagliare nulla e dobbiamo sperare nel passo falso loro" ha concluso Sarri.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesNon c'è pace per Mario Balotelli: di nuovo out
Non c'è pace per Mario Balotelli: di nuovo out
©Getty ImagesPaul Pogba è ancora deluso da Josè Mourinho
Paul Pogba è ancora deluso da Josè Mourinho
©Getty ImagesKevin Strootman non dimentica e si sfoga
Kevin Strootman non dimentica e si sfoga
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto