Santacroce: “Mi sono vergognato”

L'esperto difensore, ora in forza al Cuneo, racconta l'imbarazzo per la partita contro il Pro Piacenza, vinta 20-0.

17 Febbraio 2019

In mezzo ai tanti ragazzini del Pro Piacenza, Fabiano Santacroce, difensore del Cuneo, ha fatto la figura del super veterano, pur essendo nato “solo” nel 1986.

Il difensore italo-brasiliano ha comunque una lunga esperienza alle spalle, allungata quest’anno dal primo campionato di Serie C della carriera, appunto con la squadra della Granda.

Cuneo che resterà nella storia della Serie C 2018-2019 per la farsesca vittoria sul Pro Piacenza, sceso in campo con appena sette giocatori, tutti Under 18 e sconfitto 20-0.

Un punto di non ritorno per l’intero calcio italiano, che ha sconcertato anche lo stesso Santacroce.

L’ex difensore di Brescia, Napoli e Parma ha affidato il proprio pensiero a un post su Facebook: “Poi ci sono domeniche dove ti ritrovi così… sul 13 a 0 nel primo tempo contro una squadra che gioca con 6 ragazzi di 17 anni e un dirigente come difensore centrale… senza parole… Provo solo vergogna per chi ha reso possibile tutto ciò..". 

Il tutto accompagnato dagli emblematici hashtag #tristezzainfinita e #noneilcalciochesognavodabambino

 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesPioli:
Pioli: "Non è il nostro miglior momento"
©Getty ImagesMilan avanti di rigore, tris Roma
Milan avanti di rigore, tris Roma
©Getty ImagesNapoli, Rino Gattuso:
Napoli, Rino Gattuso: "Il responsabile sono io"
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle