Sami Khedira spegne il Var: “Uccide il calcio”

Il centrocampista della Juventus boccia la novità tecnologica della stagione: "Va regolamentato, il calcio è emozione".

9 Novembre 2017

Sami Khedira il Var lo conosce bene perché la sua applicazione, e non applicazione, ha macchiato la tripletta che il centrocampista tedesco ha segnato contro l’Udinese lo scorso 22 ottobre.

Della partita della “Dacia Arena” si è parlato più di rigori non dati e di gol da annullare che della vena realizzativa del centrocampista tedesco. 

Dal ritiro della propria nazionale Khedira ha stroncato la tecnologia nel calcio e in particolare il suo utilizzo, sulla scorta anche delle polemiche che stanno scaturendo in Germania: “Il Var è una buona cosa, non lo è il modo in cui per adesso viene utilizzato, sarebbe meglio regolamentarlo meglio. In Bundesliga la sua applicazione è stata disastrosa".

"Il calcio è emozione – ha proseguito l’ex Real Madrid – l'errore fa parte del gioco. Se possiamo evitare degli errori, bene, ma oggi i giocatori non sanno più se festeggiare o meno un gol. Così si perde molta passione ed emozione, che sono il sale del calcio. Se si regola chiaramente l'uso del Var tutto ok, ma quando si ferma una partita per tre minuti noi giocatori restiamo lì a non fare niente, a chiederci come gestire queste situazioni e tutto questo uccide il calcio".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMichele Marconi, deferimento respinto
Michele Marconi, deferimento respinto
©Getty ImagesJonathan Biabiany avvisa l'Inter:
Jonathan Biabiany avvisa l'Inter: "Attenta al Parma"
©Getty ImagesAncelotti sulla corsa scudetto:
Ancelotti sulla corsa scudetto:"Spero vinca il Milan ma sarà dura"
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle