Roma: da Spalletti altre frecciate a Totti

Il tecnico giallorosso: "Forse ha giocato poco. O forse anche troppo".

8 Aprile 2017

Casa Roma: la necessità è quella di lasciarsi alle spalle il derby di Coppa Italia finito male e ripartire subito dal campionato, per continuare ad alimentare le ultime esili speranze di scudetto e per centrare almeno il secondo posto in classifica.

"Siamo dispiaciuti per il derby di coppa e c'è l'insidia che la sconfitta nel doppio confronto contro la Lazio possa avere delle ripercussioni, ma cercheremo di superare il momento - ha esordito Luciano Spalletti in conferenza stampa -. Dobbiamo lavorare bene, con il sorriso, ma mantenendo alta la concentrazione. Ho visto la squadra attenta, vogliosa e determinata". 

Alle porte c’è la sfida di domenica pomeriggio contro il Bologna di Roberto Donadoni: "Il Bologna è imprevedibile e in attacco ha tanta qualità. i rossoblù hanno fatto bene nelle ultime gare, a parte la sconfitta di Firenze, e ha varie soluzioni tattiche", ha proseguito il tecnico giallorosso.

Ma l’argomento che tiene davvero banco è quello di Francesco Totti. Il capitano della Roma è entrato in campo solamente agli sgoccioli del ritorno della semifinale di Coppa Italia. Spallietti gli ha riservato un’altra frecciata: "Devo gestire uno spogliatoio e una squadra. Nelle mie competenze c'è anche la possibilità di cambiare un giocatore a 10 minuti dalla fine. Forse l'ho fatto giocare poco, ma forse anche troppo, dipende dai punti di vista. Anche gli altri calciatori possono entrare nel finale. Totti resta un giocatore molto importante".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMassimo Mauro attacca Cristiano Ronaldo
Massimo Mauro attacca Cristiano Ronaldo
©PaniniIvano Bordon, i 70 anni di un mito
Ivano Bordon, i 70 anni di un mito
©Getty ImagesOlimpia Milano, il programma dei playoff
Olimpia Milano, il programma dei playoff
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto