Roberto Mancini, messaggio commovente a Gianluca Vialli

Il ct della Nazionale italiana ha rivissuto l'abbraccio con il suo collaboratore e amico: "Abbiamo giocato tanti anni insieme, siamo praticamente fratelli e ci portiamo dietro ricordi indelebili".

5 Novembre 2021

Il ct della Nazionale italiana ha rivissuto l'abbraccio a Euro 2020 con il suo collaboratore a amico: "Abbiamo giocato tanti anni insieme, siamo praticamente fratelli e ci portiamo dietro ricordi indelebili".

Il ct della Nazionale italiana Roberto Mancini in un'intervista a Verissimo ha parlato commosso del suo rapporto con Gianluca Vialli: "Trent’anni fa, nello stesso stadio, io e Gianluca, avevamo perso una finale di Coppa dei Campioni con la Sampdoria, quindi quella notte abbiamo chiuso un cerchio nel migliore dei modi. È stato bellissimo farlo con la Nazionale. Abbiamo giocato tanti anni insieme, siamo praticamente fratelli e ci portiamo dietro ricordi indelebili".

Vialli sta lottando da tempo con un brutto male: "Sta bene, è in forma e dobbiamo fare ancora tante cose insieme. Lui è forte, molto più di me. Credo che il fatto di stare insieme e di pensare al calcio, che è il nostro lavoro da sempre, lo abbia fatto stare bene. È un ragazzo forte e intelligente, è sempre stato un esempio e un punto di riferimento per tutti noi".

L'allenatore jesino è tornato poi sulla vittoria dell'Europeo: "Nella mia carriera nel calcio ho vissuto tanti momenti belli e vittoriosi ma questo ha rappresentato qualcosa di diverso perché avevamo tutta l’Italia a tifare per noi. È stato straordinario e la cosa che più ci ha fatto piacere è stato il fatto di aver fatto felici tutti quanti. In pochi ci credevano, quando abbiamo cominciato tre anni fa sembrava una cosa impossibile: devo dire grazie ai ragazzi per quello che hanno fatto".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesAllegri:
Allegri: "Ora dobbiamo essere noi a dare alla Juventus"
©Getty ImagesLa Juventus rialza la testa, Verona in bianco
La Juventus rialza la testa, Verona in bianco
©Foto BuzziTre colpi esterni in B, in casa ok Monza e Pordenone
Tre colpi esterni in B, in casa ok Monza e Pordenone
©Getty ImagesGasperini se ne tira fuori:
Gasperini se ne tira fuori: "Non ci riguarda"
©Getty ImagesLorenzo Lucca, la maledizione continua
Lorenzo Lucca, la maledizione continua
©Getty ImagesAtalanta a valanga, Fiorentina ok in rimonta
Atalanta a valanga, Fiorentina ok in rimonta
 
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene