Rita Guarino rinnova e attende l’Empoli, Milan e Sassuolo in casa

La 13esima giornata di serie A femminile scalpita e a presentarcela ci pensa Mattia Del Giudice, redattore di Cartellino Rosa.

5 Febbraio 2021

Dopo le fatiche di Coppa Italia si torna a parlare di campionato con un weekend che racconterà le emozioni di un campionato che non si risparmia e che si fa sempre più avvincente.

Nella giornata di sabato ad aprire le danze ci saranno Empoli e Juventus. "E qui può succedere di tutto visti i precedenti" afferma Del Giudice. "Nel match di andata finì 4-3 per la bianconere, una settimana fa in Coppa Italia 5-4 sempre per Girelli e compagne, credo che molto dipenda dalle ragazze di mister Spugna che dovranno dimostrare di avere innanzitutto la forza per sostenere uno scontro di così alto livello per la seconda volta in pochi giorni".
Rita Guarino, invece, punterà a festeggiare nel migliore dei modi il rinnovo di contratto fino al 2022 firmato nella giornata di giovedì con la Juventus.

L’altra gara del sabato sarà Pink Bari-Roma con le giallorosse che proveranno a dare continuità alla striscia positiva di risultati. "Sarebbe ora che la Roma inanellasse un altro risultato positivo scrollandosi definitivamente di dosso l’altalenanza avuta nella prima parte di stagione, confermarsi prima del big match con l’Empoli è importante, occhio però perché la Pink Bari ha messo a segno anche due nuovi acquisti, tra cui Jennifer Cramer, centrocampista tedesca di grande spessore seppur rimasta ai box negli ultimi due anni".

La giornata di sabato dà spazio anche a Hellas Verona-Florentia. "Quest’ultima potrebbe davvero chiudere il discorso salvezza mettendosi in tasca tre punti fondamentali ma dal canto suo l’Hellas, più o meno sullo stesso piano, proverà a giovare come spesso ha fatto in questo campionato, del fattore casa".

Domenica si parte con due lunch match.
Toccherà a Fiorentina-Napoli tenere banco con una delle gare che potrebbe riservare più sorprese in assoluto. "È la sfida più illeggibile di questa giornata perché le viola continuano a faticare sul piano del gioco e finiscono per affidarsi alle singole, contro ci sarà un Napoli galvanizzato dal primo successo stagionale e definitivamente pronto ad ingranare la quinta dopo mesi in cui a farla da padrona è stata spesso la sfortuna".

A giudicare dalla classifica potrebbe sembrare scontata Milan-Academy San Marino ed invece… "Quando il San Marino non ha nulla da perdere sa come giocarsela, chiudendosi in difesa ed affidandosi alle ripartenze, mentre le ragazze di Ganz dovranno sempre tenere alta l’attenzione anche perché l’obiettivo sarà sfruttare tutto il loro cinismo per evitare un dispendio eccessivo di energie".

A chiudere il quadro di questo turno ecco Sassuolo-Inter. "Di sicuro le neroverdi partono favorite per rosa e mole di gioco, l’Inter arriva dal successo di Coppa Italia ma è comunque un’altra squadra che si affida di più alle sue punte di diamante piuttosto che a un gioco complessivo, vedremo se Marinelli, trascinatrice indiscussa, metterà in affanno la retroguardia emiliana".

PROGRAMMA 13^ GIORNATA 
Sabato 6 febbraio 2021

Empoli Ladies – Juventus Women (ore 12.30)
Pink Bari – Roma Women (ore 12.30)
Hellas Verona Women – Florentia San Gimignano (ore 14.30)

Domenica 7 febbraio 2021
Fiorentina Femminile – Napoli (ore 12.30)
Milan Women – Academy San Marino (ore 12.30)
Sassuolo – Inter Milano Women (ore 14.30)

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMilan, Romagnoli perde la fascia e il posto da titolare
Milan, Romagnoli perde la fascia e il posto da titolare
©Getty ImagesCambio di panchina a Palermo: via Boscaglia
Cambio di panchina a Palermo: via Boscaglia
©Getty ImagesInter in ansia: Suning lascia il calcio in Cina
Inter in ansia: Suning lascia il calcio in Cina
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle