Reginaldo prende esempio dalla Roma

"La loro impresa ci deve spronare a credere nella salvezza" ha detto l'attaccante della Pro Vercelli in vista della partita contro l'Empoli.

11 Aprile 2018

Il pareggio contro il Novara e le contemporanee vittorie delle concorrenti hanno complicato la missione-salvezza della Pro Vercelli, attesa sabato dalla difficilissima partita contro l’Empoli.

L’impresa della Roma in Champions League contro il Barcellona sembra però aver cambiato molti punti di vista nel mondo del calcio, rendendo possibile anche quello che sembrava impossibile.

Parola di Reginaldo, attaccante della Pro, in conferenza stampa: “La vittoria della Roma di ieri ci deve insegnare qualcosa, dobbiamo credere alla salvezza fin quando sarà possibile. Creiamo tanto, ma non riusciamo a concretizzare, come faceva la Roma prima di martedì – ha detto l’ex di Treviso, Fiorentina e Parma – L'Empoli è primo in classifica ed è forte, ma noi dobbiamo sfruttare ogni minima occasione perché se loro peccano di presunzione possono andare in difficoltà”.
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesA Lionel Messi poteva andare peggio
A Lionel Messi poteva andare peggio
©Getty ImagesMarco Sau paga anche per una bestemmia
Marco Sau paga anche per una bestemmia
©Getty ImagesNapoli: Gattuso nei guai, attacco da inventare
Napoli: Gattuso nei guai, attacco da inventare
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto