Psg sul velluto, Marsiglia ancora ko

Sinfonia incontrastata. Il Paris Saint Germain inizia dominando anche la stagione casalinga, chiarendo ai rivali che la strada per il terzo titolo nazionale consecutiva è più che in discesa.
 
Questo il verdetto del posticipo della seconda giornata di Ligue 1, che ha visto la squadra di Blanc piegare con un comodo 2-0 la matricola Gfc Ajaccio, bissando quindi il successo ottenuto al debutto a Lille con un gol di Edinson Cavani. Privi di Zlatan Ibrahimovic, al momento “solo” infortunato, ma sempre al centro di voci di mercato non sopite neppure dalle parole di apparente chiusura di Mino Raiola, Verratti e compagni chiudono i conti già in 20’: a segno Matuidi al 10’, con un pezzo di bravura dalla distanza, e poi Thiago Silva di test, su angolo di Thiago Motta.
 
Superiorità schiacciante quella dei parigini, i corsi non provano neppure il pressing, e anzi contengono i danni, graziati dagli errori di mira di Cavani nella ripresa. Anzi, si può anche pensare al mercato: con Lucas Digne ormai verso la Roma, il sostituto sulla fascia sinistra potrebbe essere un certo Layvin Kurzawa, talento cercato da mezza Europa, costo 20 milioni, in forza al Monaco.
 
Tra gli altri risultati della giornata, cade ancora il Marsiglia, sconfitto anche dallo Staide de Reims con in panchina Franck Passi, reggente dopo le dimissioni di Marcelo Bielsa. Ma la crisi tecnica dovrebbe essere risolta nelle prossime ore.
 
LORIENT-BASTIA 1-1
4’ Ayite (B); 91’ Moukandjo
 
PSG-GFC AJACCIO 2-0
11’ Matuidi; 21’ Thiago Silva
 
STADE DE REIMS-O.MARSIGLIA 1-0
14’ H. Traorè
 

Articoli correlati