Premio capocannoniere intitolato a Paolo Rossi: la FIGC dice sì

Le parole del presidente federale Gravina: "Iniziativa nobile, dipende della Lega ma do il mio appoggio".

21 Dicembre 2020

Il premio per il capocannoniere della Serie A potrebbe essere intitolato alla memoria di Paolo Rossi.

Un'ipotesi già paventata nelle ore immediatamente seguenti alla scomparsa del campione del mondo 1982, ma che ora trova conferma nientemeno che dalla Federcalcio.

A discutere di tale possibilità è stato infatti Gabriele Gravina, presidente della Figc, intervenuto sulle frequenze di 'Radio anch'io Sport'. "Dedicare il titolo di capocannoniere alla memoria di Paolo Rossi è un'iniziativa nobile. Dipenderà dalla Lega di Serie A, ma il mio appoggio è totale".

Si era discusso anche di un possibile cambio di denominazione per lo Stadio Olimpico di Roma, ipotesi secondo Gravina meno praticabile. "La vedo più difficile, dato che lo stadio appartiene a una realtà esterna al calcio, la Sport e Salute. A Paolo Rossi però pensiamo di dedicare altri progetti e iniziative", ha aggiunto il presidente federale.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesGiacomo Bonaventura esalta Franck Ribery
Giacomo Bonaventura esalta Franck Ribery
©Getty ImagesJavier Zanetti fa chiarezza sulle sue parole
Javier Zanetti fa chiarezza sulle sue parole
©Getty ImagesCoppa Italia, nuovo cambio di format
Coppa Italia, nuovo cambio di format
 
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto