Philippe Mexes irritato per il trattamento riservato a Totti e De Rossi

"Due bandiere, due grandi uomini, pensate come avrebbero trattato me" osserva.

12 Ottobre 2021

Philippe Mexes dice la sua

"Vivo un po' a Roma e un po' in Francia, sono cresciuto nella capitale come uomo e come calciatore, sono rimasto legato a questa città affettivamente e sono contento di esser tornato qui". Philippe Mexes, ex difensore della Roma, è intervenuto ai microfoni di Retesport 104.2 nello spazio pomeridiano di 1927.

"A Roma potevo sicuramente concludere la mia carriera, poi ci sono stati vari episodi, c'è stata la cessione della società. Ho avuto l'opportunità di andare al Milan, in quel momento erano a un livello superiore e ho deciso di andare lì - ha aggiunto -. Ho visto come hanno trattato Francesco Totti o Daniele De Rossi a distanza di tempo, non si fa così, due bandiere, due grandi uomini, pensate come avrebbero trattato me…".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesGasperini disintegra Lookman
Gasperini disintegra Lookman
©Getty ImagesInter in semifinale grazie a Matteo Darmian
Inter in semifinale grazie a Matteo Darmian
©Getty ImagesGeorgios Kyriakopoulos si veste di rossoblù
Georgios Kyriakopoulos si veste di rossoblù
 
Milan: la top 10 delle cessioni record. La classifica in foto
Chelsea: la top 10 degli acquisti record. La classifica in foto
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi
Chi ha segnato più triplette nella storia della Champions League? La classifica