Pezzella: "Ero teso, Astori mi rassicurò"

"Un onore indossare la fascia di capitano".

6 Aprile 2018

Il difensore della Fiorentina German Pezzella in un'intervista con Tuttosport parla del suo rapporto con capitan Astori: "E' stata durissima e lo è pure adesso: vai negli spogliatoi, in palestra e Davide non c’è, c'è la sua foto. Dopo i ko con Sampdoria e Verona vivemmo un momento difficile, l’ambiente era teso. Confidai a Davide la mia preoccupazione, lui mi rasserenò subito, da capitano vero. Per noi lo sarà sempre".

Ora sta indossando la fascia da capitano, complice l’infortunio di Milan Badelj: "Un grande onore ma quel che più conta è dare tutto per la maglia e aiutare i più giovani".

Adesso c'è la Roma: "E' tra le squadre più forti d’Italia, quindi ci servirà una prestazione super".

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020: l'Olanda regola l'Austria e va agli ottavi
Euro2020: l'Olanda regola l'Austria e va agli ottavi
©Getty ImagesEuro2020, il Belgio piega la Danimarca
Euro2020, il Belgio piega la Danimarca
©Getty ImagesEuro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
Euro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
©Getty ImagesEuro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
Euro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
©Getty ImagesEuro2020, Manuel Locatelli:
Euro2020, Manuel Locatelli: "Sono orgoglioso"
©Getty ImagesEuro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle