Petrachi: “Mihajlovic? Risultati non all’altezza”

Il direttore sportivo del Torino sull'esonero dell'allenatore: "Fatta una campagna acquisti di rilievo, ci aspettavamo di più".

Dopo le poche parole del presidente Urbano Cairo, tocca al direttore sportivo del Torino Gianluca Petrachi spiegare la scelta della società di esonerare Sinisa Mihajlovic e di affidare la panchina a Walter Mazzarri.

Fatale il brutto ko nel derby di Coppa Italia, ma non solo, secondo quanto dichiarato dall’uomo-mercato dei granata a Sportitalia: "Negli ultimi anni non abbiamo mai esonerato nessuno, è stato complicato e difficile, anche per la persona. Ci dispiace, ma la società ha fatto investimenti importanti e vorremmo fare qualcosa di più: abbiamo fatto quattro punti in meno nel girone di andata rispetto all'anno scorso, nonostante una campagna acquisti di rilievo. Sono cose che la società deve valutare. Ciò non toglie che con Sinisa si siano fatte anche cose importanti. Mazzarri è un allenatore di rilievo che ha sposato il nostro progetto".

Il cambio è avvenuto a mercato appena iniziato, possibile quindi che cambino le strategie già impostate. Qui però Petrachi fa muro: "Adesso è prematuro parlarne. Faremo le verifiche col tecnico e poi tireremo le somme".
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMilinkovic-Savic, il futuro potrebbe essere in bianconero
Milinkovic-Savic, il futuro potrebbe essere in bianconero
©Getty ImagesCovid-19, un rinvio anche in Inghilterra
Covid-19, un rinvio anche in Inghilterra
©Getty ImagesDonne: apre Hellas-Roma, supersfida Juve-Milan. Ecco le gare in Tv
Donne: apre Hellas-Roma, supersfida Juve-Milan. Ecco le gare in Tv
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto