Pelè rassicura tutti

Dopo il ricovero per esaurimento nervoso, O'Rey è tornato a scherzare: "Sto bene e forza Brasile!".

22 Gennaio 2018

Forse la grave forma di esaurimento nervoso, indicata come causa del ricovero dei giorni scorsi, non è ancora svanita, ma la grande paura sembra passata.

Pelè è intervenuto ad una trasmissione di 'Rete Globo' per rassicurare tutti in merito alle proprie condizioni di salute: “Sto bene e sono pronto per tifare Brasile al Mondiale” ha detto l’ex fuoriclasse del Santos, che oggi ha 77 anni.

"Tempo fa ero preoccupato e anche triste per via della situazione che c'era nel Brasile. Non avevamo una vera squadra, invece adesso sono tranquillo perché Tite ha saputo costruirne una e trasmetterle fiducia. Il Brasile è talmente forte che può perfino permettersi di non vincere in casa. Ci rifaremo".

O’Rey ha pure voglia di scherzare: “Non so se Tite mi convocherà, però mi farò trovare pronto per la prossima Coppa del mondo…".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Francia, Karim Benzema rivede la nazionale
Francia, Karim Benzema rivede la nazionale
©Federico Buffa dedica a Pelé il suo racconto di Natale
Federico Buffa dedica a Pelé il suo racconto di Natale
©Gerard Houllier è morto
Gerard Houllier è morto
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto