Paura per l'ex Manchester Andy Cole: trapianto di rene

L'ex centravanti inglese, divenuto celebre in coppia con Yorke, soffre di una rara patologia.

7 Aprile 2017

C’è ansia nell’ambiente del Manchester United. Per una volta non per i risultati che faticano ad arrivare, ma per una questione ben più importante: la condizioni di salute dell’ex centravanti Andy Cole, ora ambasciatore della società presieduta dai Glazer.

Nato a Nottingham nel 1971 e consacratosi definitivamente ai 'Red Devils' in coppia con il coetaneo trinidadiano Dwight Yorke, Cole - secondo quanto riferito dalla società - si è sottoposto a un intervento chirurgico per effettuare un trapianto del rene.

Cole, che dopo Shearer e Rooney è il terzo marcatore di sempre della Premier League con 187 reti segnate, soffre infatti di una rara patologia chiamata Glomerulosclerosi Focale Segmentale, che nella maggior parte dei casi comporta un'insufficienza renale cronica.

"Durante il suo recupero Andy non potrà svolgere il ruolo di ambasciatore - ha scritto in una nota il Manchester United -. Lui e la sua famiglia ringraziano la società ed i tifosi per il loro supporto. Chiedono anche di poter continuare il trattamento in maniera privata e che la loro privacy venga rispettata".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesIlicic dribbla le voci sul Milan
Ilicic dribbla le voci sul Milan
©Getty ImagesIlicic manda al tappeto la Fiorentina
Ilicic manda al tappeto la Fiorentina
©Getty ImagesFonseca si tiene stretto il risultato
Fonseca si tiene stretto il risultato
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto