Pasquale Padalino non si dà pace

Il tecnico del Foggia deluso per il pareggio contro il Padova.

Terzo pareggio consecutivo per il Foggia, sconfitto solo una volta nelle ultime sei partite, ma che con la politica dei passettini non riesce ad allontanarsi dalla zona retrocessione.

L’1-1 contro il Padova non ha soddisfatto mister Padalino, che ha commentato la gara ai microfoni di 'Padovasport.tv' dispiacendosi per aver concesso troppo campo ai veneti nella seconda parte di gara: “Nel primo tempo abbiamo fatto bene, credo il vantaggio fosse meritato, ma nella ripresa ci siamo abbassati troppo consentendo al Padova di crederci e alla fine l’abbiamo pagata. C’è rammarico, dovevamo essere bravi a non creare i presupposti per soffrire".

"Siamo una squadra che non può restare 45 minuti a difendere, ma dobbiamo giocare ed essere propositivi come fatto nel primo tempo" ha aggiunto il tecnico rossonero.
 

foggia

ARTICOLI CORRELATI:

Il Parma perde Kulusevski
Il Parma perde Kulusevski
Reggina-Bari non è ancora finita
Reggina-Bari non è ancora finita
La Fermana pesca in casa Chievo
La Fermana pesca in casa Chievo
C: Monza e Vicenza volano, pari a Reggio Calabria
C: Monza e Vicenza volano, pari a Reggio Calabria
Liga, il Real Madrid si prende il primo posto
Liga, il Real Madrid si prende il primo posto
Inter, in tanti a rischio squalifica
Inter, in tanti a rischio squalifica
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli