Ora Ceravolo è meno bianconero

Il patron dell'Ascoli, Pulcinelli, ha parlato di attaccanti per gennaio, soffermandosi anche su Lapadula e Pazzini.

Il patron dell'Ascoli, Massimo Pulcinelli, attualmente negli Stati Uniti per questioni di lavoro, ha dialogato con i tifosi bianconeri su Instagram, soffermandosi anche sulle operazioni di mercato da provare a imbastire a gennaio.

"Siamo una società ambiziosa ma non folle – ha puntualizzato -: lo staff tecnico sta valutando le esigenze della squadra".

Pulcinelli è poi entrato nello specifico sul tema attaccanti: "Ceravolo? Dobbiamo sentire il direttore sportivo, ma non credo. Lapadula? Non penso venga a giocare in serie B. Pazzini? Credo che stia bene al Verona del mio amico Setti".

ARTICOLI CORRELATI:

Lazio, Inzaghi:
Lazio, Inzaghi: "Non ci arrendiamo"
Il Sassuolo stende il Lecce: 4-2
Il Sassuolo stende il Lecce: 4-2
La Juve vince un derby con poca storia
La Juve vince un derby con poca storia
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa